Su il Pil dell’Eurozona, ma quello italiano torna negativo

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo le stime di Eurostat, nel primo trimestre del 2014, il prodotto interno lordo del nostro Paese è sceso del -0,1%, unico grande Paese a registrare un andamento negativo. Bene Germania e Gran Bretagna, ferma anche la Francia

LASCIA UN TUO COMMENTO