Rasmussen: “Mentre la Russia aumenta la spesa militare molti Paesi Nato la diminuiscono”

print mail facebook twitter single-g-share

Il segretario generale dell’Alleanza Atlantica avverte gli alleati: “Mosca si riserva il diritto di intervenire in affari di paesi sovrani. Dopo l’Ucraina potrebbe essere la volta di Georgia e Moldavia”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Emanuele Bonini

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO