Libia, Ue: “Lavoreremo con Italia e altri partner Onu per stabilizzare la situazione”

print mail facebook twitter single-g-share

Il Paese dalla caduta di Gheddafi nel 2011 resta ingovernabile e negli ultimi giorni sono esplosi nuovi violenti scontri. Il portavoce della Ashton: “La comunità internazionale è preoccupata per la situazione, la nostra delegazione a Tripoli è molto attiva per cercare di fare qualcosa”

LASCIA UN TUO COMMENTO