Franceschini: “Cinema fuori da negoziato sul libero scambio con Stati Uniti”

print mail facebook twitter single-g-share

Il ministro dei Beni culturali a Bruxelles per il consiglio Cultura: “Non c’è nulla di protezionistico ma parliamo di un settore che non può essere affidato solo a logiche di mercato”

LASCIA UN TUO COMMENTO