Guerra del gas, Russia e Ucraina studiano l’accordo

print mail facebook twitter single-g-share

Ci sono segnali distensivi tra Kiev, che comincia a saldare il suo debito, e Mosca che rinvia l’introduzione del regime di pagamento anticipato. Si cerca il compromesso sul prezzo del gas. Secondo il Commissario Ue all’energia Oettinger oscillerà in una forbice tra “i 350 e i 380 dollari” per mille metri cubi. Compromesso al vaglio delle compagnie del gas

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO