L'incontro tra Tsipras e Vendola a Bruxelles

Spinelli manda Sel nel caos: Vendola guarda a Renzi, Fratoianni spinge per l’unità a sinistra

print mail facebook twitter single-g-share

L’ispiratrice della lista Tsipras pensa di non rinunciare al seggio come annunciato. Lo farà forse a discapito del candidato di Sel Furfaro. Vendola incontra Tsipras e dice: “L’Altra Europa non è progetto di costruzione di un partito”. Ma Fratoianni: “Torneremo forti se sapremo essere radicali nei contenuti, dividerci ora sarebbe ritorno a vecchia politica”

LASCIA UN TUO COMMENTO

Commenti

  1. AngeloRi ha detto:

    In una forza politica quello che deve contare è la Volontà della base. I dirigenti “scissionisti” autorefenziali e loro lacchè vadano pure dove più gli aggrada. Il futuro della sinistra italiana è nell’unità delle forza che hanno dato vita alla Lista Tsipras Fratoianni chieda una consultazione interna che abbia per oggetto la costituente di un nuovo soggetto politico plurale della sinistra, da fare in tempi rapidi, magari on line,,, Vincerà lui, le supercazzole vendoliane subalterne al PD delle tangent,i hanno stufato tutti coloro che vogliono un’altra politica per un’Altra Italia.