Renzi: le donne siano protagoniste delle future istituzioni europee

print mail facebook twitter single-g-share

Nel corso dei due bilaterali avuti a margine del G7 con Merkel e Cameron, il premier italiano ha insistito sulla necessità di un’Europa “aperta a innovazione e crescita” e ha chiesto che le donne siano messe al centro del processo per ridisegnare le istituzioni. Possibile che nei prossimi giorni si parta da documento condiviso da alcuni Paesi Ue per arrivare a definire i nomi

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Perla Ressese

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO