Le strategie di Schulz tengono in ostaggio i socialisti, crescono i malumori

print mail facebook twitter single-g-share

Il tedesco si farà eleggere capogruppo a tempo per gestire direttamente le trattative per la Commissione ma in tanti, in primis francesi e spagnoli, non vogliono dargli un mandato in bianco e chiedono chiarezza sulla durata dell’incarico e sui prossimi passi che intende compiere

LASCIA UN TUO COMMENTO