Nigeria, nuovi rapimenti. Mogherini: “Nel colpire giovani e madri si colpisce intero Paese”

print mail facebook twitter single-g-share

Il ministro degli Esteri ha condannato l’ennesimo episodio di violenza nel nord del Paese. Il gruppo terroristico di Boko Haram, che nell’aprile scorso aveva rapito 200 studentesse, ha ora sequestrato altre 90 persone tra donne e ragazzi

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Valeria Strambi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO