Flessibilità, Gozi: Molto soddisfatti, recepite richieste italiane

print mail facebook twitter single-g-share

A piacere al nostro Paese, nell’ultima bozza di agenda per la futura Commissione europea, in particolare l’indicazione sul “miglior uso” della flessibilità delle regole contenute nel patto di stabilità e l’attenzione alle riforme strutturali al servizio della crescita

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Perla Ressese

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO