Immigrazione, Malmström: “L’Ue non ha abbandonato l’Italia”

print mail facebook twitter single-g-share

Presentato a Bruxelles il rapporto annuale dell’Easo, l’Ufficio europeo di sostegno all’asilo. L’Italia, con le sue 27.930 richieste ricevute nel 2013, è quinta tra i Paesi membri dell’Unione europea

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Valeria Strambi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO