Ue, il neonazi Voigt nominato in commissione “Libertà civili”. Il congresso ebraico: Vergognoso

print mail facebook twitter single-g-share

Un fatto “vergognoso e inaccettabile” per il presidente del congresso ebraico internazionale, Robert Singer, secondo cui era “già abbastanza grave che Voigt fosse riuscito a farsi eleggere”

LASCIA UN TUO COMMENTO