Il primo incontro tra il ministro Mogherini e la responsabile della diplomazia Ue Ashton

Consiglio Esteri discute nuove sanzioni contro la Russia e guerra a Gaza

print mail facebook twitter single-g-share

Al tavolo dei Ventotto si siederà anche l’ucraino Klimkin per aggiornare i colleghi sull’andamento delle indagini sul disastro del MH17. “Mosca deve usare la sua influenza sui separatisti per migliorare la situazione”, ha chiesto il premier olandese Rutte. Si attendono conclusioni “ampie e articolate” sul Medio Oriente

LASCIA UN TUO COMMENTO