Immigrazione, Alfano: Frontex sostituisca Mare Nostrum e abbia più uomini e più fondi

print mail facebook twitter single-g-share

Nel corso del semestre, la presidenza italiana vuole lavorare a una “riorganizzazione complessiva del presidio della frontiera”, in cui svolga un ruolo chiave un Frontex rafforzato. Bene il commissario all’immigrazione purché non sia “una figurina vuota ma abbia poteri”

TUTTI i post di: Letizia Pascale

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO