Padoan: “Flessibilità nel patto di Stabilità punto di partenza, applicare regole con lungimiranza”

print mail facebook twitter single-g-share

Il ministro dell’Economia in audizione al Parlamento Ue torna a ribadire la necessità di lavorare nel quadro legislativo vigente: “Se crediamo nelle riforme strutturali dobbiamo sapere che ci vuole tempo perché diano risultati”

LASCIA UN TUO COMMENTO