Stretta su banche, embargo armi e tecnologie: le nuove sanzioni Ue contro la Russia

print mail facebook twitter single-g-share

Si allunga la lista di persone ed entità sanzionate. Ma il vero cambio di passo ci sarà con l’avvio della cosiddetta “fase tre” di misure punitive contro Mosca su cui continuano i lavori. L’esecutivo Ue propone di colpire la finanza e di bloccare le esportazioni di armi e tecnologie europee utili allo sviluppo di settori chiave per la Russia. A decidere devono essere gli Stati: nei prossimi giorni riunione straordinaria dei ministri degli esteri o dei leader Ue

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO