gran bretagna

Cameron annuncia stretta su benefit per immigrati da Paesi Ue

print mail facebook twitter single-g-share

Tra le misure annunciate per “mettere la Gran Bretagna al primo posto” ci sono il dimezzamento del periodo in cui i cittadini Ue potranno chiedere sussidi di disoccupazione e altri benefit, più controlli sui visti per studio e stop a ricerca di lavoro a basso costo fuori dal Paese. La Commissione europea: “Libera circolazione è principio fondamentale, verificheremo da vicino la conformità al diritto comunitario”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO