Italia assicura: nessuna trattativa con l’Ue sui conti pubblici, rispetteremo il 3%

print mail facebook twitter single-g-share

Palazzo Chigi torna ad inviare messaggi rassicuranti sui conti del nostro Paese: rispetteremo i vincoli europei e senza aumentare la pressione fiscale. Sono false, assicura Roma, le indiscrezioni su trattative con Bruxelles per il possibile sforamento del patto di stabilità. Renzi: l’Europa non è solo spread e Maastricht, durante il semestre italiano lo dimostreremo

LASCIA UN TUO COMMENTO