Al via consultazioni per la commissione Juncker, nodi centrali: economia, donne e liberali

print mail facebook twitter single-g-share

Il Presidente eletto domani comincerà a intervistare i candidati dei diversi Paesi. I nomi, tranne quello belga, sono tutti sul tavolo. Ma il numero delle donne resta ancora sotto alla soglia 9, quella dell’esecutivo Barroso, necessaria per ottenere l’ok del Parlamento. Si lavora a vice presidenti-coordinatori

LASCIA UN TUO COMMENTO