Corte di giustizia Ue: L’Italia deve restituire 235 mila euro di fondi per i giovani

print mail facebook twitter single-g-share

Il Tribunale Ue ha respinto il ricorso e tutte le argomentazioni del nostro Paese contro le decisioni prese dall’esecutivo comunitario. Dovrà essere restituiti 52 mila euro per il 2008 e oltre 183 mila euro per il periodo 2000-2004

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Ezio Baldari

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO