Navracsics prende le distanze da Orban: “Difenderò i principi Ue”, ma per ora non basta

print mail facebook twitter single-g-share

L’ungherese designato come commissario per la Cultura risponde colpo su colpo alle dure obiezioni da parte dei deputati europei che lo contestano sulla leggi autoritarie varate dal governo a cui appartiene: “Se ci saranno tendenze anti europee in Ungheria, mi opporrò”. Oggi i gruppi decideranno se sostenerlo

TUTTI i post di: Letizia Pascale

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO