Sospeso il giudizio su Moscovici, braccio di ferro tra Ppe e Pse

print mail facebook twitter single-g-share

I deputati volevano inizialmente chiedere una nuova audizione per il socialista francese finito sotto attacco dai ‘falchi’ dell’austerità, ma poi si è trovato un accordo su domande scritte. Ma non saranno solo i temi economici a decidere delle sue sorti, sulla bilancia c’è anche l’approvazione del commissario spagnolo Canete. Rimandate anche le decisioni su Hill, Jourova e Navracsics

LASCIA UN TUO COMMENTO