Il presidente della commissione economica Gualtieri e il commissario dsignato britannico Hill

Le domande scritte inviate ai commissari Hill, Jourova e Navracsics (scarica il testo)

print mail facebook twitter single-g-share

L’ungherese torchiato sui suoi rapporti con Orban e il suo ruolo nella stesura delle riforme illiberali del Paese, il britannico Hill sul conflitto di interessi e i suoi progetti per riformare i mercati finanziari. Alla Ceca inviati ben 32 quesiti

LASCIA UN TUO COMMENTO