Strategia Europa 2020: Ridurre povertà e ineguaglianza

print mail facebook twitter single-g-share

Il commissario europeo agli affari sociali László Andor contrario ad un ridimensionamento degli obiettivi: “Crescita e creazione di posti di lavoro non sono misure sufficienti per ridurre il tasso record di persone a rischio povertà”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Daria Delnevo

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO