Transparency International: Parlamento Ue non fa abbastanza contro conflitti d’interesse

print mail facebook twitter single-g-share

I deputati devono dichiarare solo genericamente che lavoro fanno e quanto guadagnano. La Ong: “Ci vorrebbero controlli efficaci e sanzioni credibili. Sfortunatamente da Strasburgo arrivano solo parole”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Daria Delnevo

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO