L’agenda europea della settimana

print mail facebook twitter single-g-share

Settimana di chiusura istituzionale a Bruxelles, con la Commissione europea di Barroso che lascia per far spazio al nuovo esecutivo comunitario, giovedì il cambio della guarda. Nessun appuntamento al Parlamento con deputati impegnati nei propri collegi elettorali. Da fissare la data per l’Ecofin informale a Venezia per discutere il rebate

LASCIA UN TUO COMMENTO