Londra rifiuta di partecipare a operazioni di salvataggio in mare: “Incoraggiano i migranti”

print mail facebook twitter single-g-share

Il ministero degli esteri Britannico ha fatto sapere di non voler contribuire alle azioni nel Mediterraneo che “creano un fattore di attrazione involontario e causano quindi più morti inutili”

LASCIA UN TUO COMMENTO