Adair Turner: “La Germania è cresciuta per anni sulle spalle degli altri. Ma la festa è finita”

print mail facebook twitter single-g-share
LASCIA UN TUO COMMENTO