Ricerca Ue avverte: “Uso sbagliato antibiotici causa 25 mila morti ogni anno”

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo un’analisi del Centro ricerche e prevenzione malattie, l’uso non necessario degli antibiotici causa una crescente resistenza dei pazienti e “rappresenta una minaccia seria alla salute”. La Commissione premierà con un milione di euro la progettazione di test per distinguere se il paziente abbia bisogno effettivamente di questo tipo di cure. Il M5S: “Italia maglia nera in Europa, con percentuali di resistenza più alte della media”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Giuseppe Vargas

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO