LuxLeaks: Commissione chiede tutti i documenti al Lussemburgo, possibili nuovi casi

print mail facebook twitter single-g-share

La responsabile della Concorrenza ricorda che i grandi fascicoli aperti rimangono in Lussemburgo, Olanda e Irlanda ma avvisa: “I documenti saranno esaminati per decidere se aprirne di nuovi”. Informazioni sugli accordi fiscali anticipati chieste anche a Gran Bretagna, Belgio e “un paio di altri Paesi”

TUTTI i post di: Letizia Pascale

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO