Eurostat: cittadini extracomunitari doppiamente esposti alla povertà

print mail facebook twitter single-g-share

In tutti gli Stati Ue l’indigenza è un rischio che tocca maggiormente i cittadini extracomunitari rispetto sia alle persone locali che agli stranieri provenienti da un altro Stato membro, ma In Italia il rischio di povertà ed esclusione sociale è più basso rispetto alla media europea

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Daria Delnevo

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO