Immigrazione, continuano i contrasti tra Regno Unito e Ue

print mail facebook twitter single-g-share

Il diritto di libera circolazione all’interno dell’Unione Europea è iscritto nei trattati, ma “si può discutere di aspetti come l’abuso dei sistemi di sicurezza sociale”, ha dichiarato Margaritis Schinas, portavoce di Junker

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Daria Delnevo

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO