Renzi e van Rompuy

Van Rompuy se ne va, in silenzio, dopo cinque anni terribili

print mail facebook twitter single-g-share

Oggi il cambio della guardia con il polacco Tusk. Il belga ha gestito cinque anni difficili, ma ha contributito a tenere insieme l’Unione, e l’euro. Solo Renzi lo ha attaccato

LASCIA UN TUO COMMENTO