Rifiuti, Corte Ue infligge multa milionaria all’Italia, Galletti: “Non pagheremo un euro”

print mail facebook twitter single-g-share

Per il tribunale europeo l’Italia non si è ancora messa in regola rispetto ad una sentenza del 2007 e per questo dovrà pagare una multa di 40 milioni di euro più una penalità per ogni semestre di ritardo. Per il ministro dell’Ambiente la sentenza “è riferita al passato” e ora “le discariche abusive in Italia sono già in sicurezza”

TUTTI i post di: Lena Pavese

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO