Corruzione percepita, Transparency international: “Italia maglia nera in Europa”

print mail facebook twitter single-g-share

Insieme a Grecia, Bulgaria e Romania, il Belpaese è la nazione Ue in cui i cittadini avvertono una maggiore diffusione delle ‘mazzette’ nel settore pubblico, che secondo la Ong è “acuita anche dai recenti scandali politici”. Danimarca, Svezia e Finlandia gli Stati ottengono invece il miglior punteggio

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Giuseppe Vargas

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO