Frans Timmermans

Timmermans risponde a Renzi: “Se vuole cambiare le regole lo chieda giovedì al Consiglio”

print mail facebook twitter single-g-share

Il vicepresidente della Commissione sulla richiesta del presidente del Consiglio di scorporare dal Patto di Stabilità gli investimenti in opere pubbliche ha dichiarato che è il vertice dei capi di Stato e di governo il luogo “in cui deve aprire il dibattito”, l’esecutivo è solo il guardiano dei Trattati

LASCIA UN TUO COMMENTO