App Store Google play oneuro

E se prendessimo il piano di investimenti di Juncker sul serio?

print mail facebook twitter single-g-share

Il moltiplicatore di 1 a 15 annunciato da Juncker, che dovrebbe trasformare 20 miliardi di soldi pubblici in più 300 miliardi di investimenti privati, è meno ottimistico di quello che sembra. In passato la Bei ha fatto anche di meglio. Le debolezze del piano sono altre.

LASCIA UN TUO COMMENTO