Gli eurodeputati votano a favore del riconoscimento

Il Parlamento Ue sostiene “in linea di principio” il riconoscimento della Palestina

print mail facebook twitter single-g-share

Dopo un mese di trattative i gruppi trovano un accordo per una mozione comune, ma sul quando dovrebbe avvenire il riconoscimenti il testo si tiene vago. Per i popolari “non è immediato, deve avvenire alla fine dei negoziati”, per la sinistra invece “è una precondizione alle trattative”

LASCIA UN TUO COMMENTO