Juncker e Renzi

Arriva la flessibilità. Via la spesa per gli investimenti dal calcolo del deficit

print mail facebook twitter single-g-share

L’esecutivo comunitario presenta la comunicazione per incoraggiare le riforme strutturali, meno vincoli per Paesi sotto braccio preventivo del patto di stabilità. Negoziati con il Consiglio al via il 19 gennaio

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Renato Giannetti

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO