Schulz e Napolitano

Napolitano si dimette, Schulz: “Lascia eredità indelebile in Italia e in Europa”

print mail facebook twitter single-g-share

Il presidente della Repubblica e quello del Parlamento Ue si sono sentiti telefonicamente, il tedesco “durante la crisi ha lucidamente diagnosticato i problemi sociali ed economici dell’Europa e offerto soluzioni equilibrate per rilanciare la crescita”

LASCIA UN TUO COMMENTO