Terrorismo, Bruxelles blindata: militari e camionette intorno a edifici Ue

print mail facebook twitter single-g-share

Bruxelles blindata dopo le operazioni anti-terrorismo delle forze di polizia belga dei giorni scorsi. Dopo l’annuncio dell’innalzamento del livello di allerta si è passati ai fatti: uomini e mezzi dell’esercito sono stati messi a presidio delle istituzioni comunitarie. Una camionetta è stata parcheggiata di fronte all’ingresso della sede del Consiglio Ue e quattro uomini sono stati messi a presidiare la strada in corrispondenza delle uscite della metropolitana di Schuman, che conducono all’ingresso del Justus Lipsius e, dall’altra parte della strada, sotto la Commissione europea. Intanto anche il Parlamento Ue ha aumentato i controlli per l’accesso nell’istituzione. Tutti dovranno mostrare i documenti d’identità oltre ai badge, e l’ingresso della stampa resterà chiuso fino a nuovo ordine. Il parcheggio, sempre per ragioni di sicurezza, verrà chiuso dalle 22.

LASCIA UN TUO COMMENTO