Partenariato pubblico-privato, lo strumento per gli investimenti a prova di Ue

print mail facebook twitter single-g-share

Già lanciato nel 2013, permette un effetto leva per reperire soldi sui mercati. Una soluzione utile anche nell’ottica del piano Juncker, con rischi di conflitti di interessi. L’Europa ha lavorato per risolvere il problema: ecco qual è la situazione oggi

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Renato Giannetti

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO