Matteo Renzi a Davos

Renzi: Rispetto l’indipendenza della Bce, ma dovrebbe aiutare l’Europa

print mail facebook twitter single-g-share

Alla vigilia della possibile decisione del board della Banca centrale europea sull’avvio del quantitative easing, da Davos il premier incalza Francoforte sulla necessità di “dare un messaggio di qualcosa di nuovo”

LASCIA UN TUO COMMENTO