Colpo di stato in Yemen, Mogherini: “A rischio la transizione democratica”

print mail facebook twitter single-g-share

I ribelli del gruppo sciita Ansar Allah che ha preso il potere devono “assumersi la responsabilità pubblica delle proprie azioni”, rispettare gli impegni presi dal governo caduto e “rifiutare la violenza come strumento politico” se vogliono garantire al popolo istituzioni democratiche

TUTTI i post di: Daria Delnevo

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO