La coalizione guidata dagli Usa si rafforza in vista di un’offensiva contro l’Isis

print mail facebook twitter single-g-share

L’Ue conferma il suo impegno per la stabilizzazione dell’area, mentre Assad è disponibile solo a una collaborazione indiretta. Intanto i Curdi guadagnano posizioni in Iraq

TUTTI i post di: Simone Aazami

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO