Jafar Panahi, vincitore dell'Orso d'oro al Festival di Berlino

Premiato a Berlino il regista iraniano Panahi, vincitore nel 2012 del Sakharov del Parlamento Ue

print mail facebook twitter single-g-share

Al festival di Berlino trionfa “Taxi”, opera del regista agli arresti domiciliari, giunta in concorso clandestinamente. La pellicola racconta l’Iran attraverso le parole della gente comune

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Simone Aazami

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO