Ucraina, separatisti prendono Debaltseve e l’Ue torna a minacciare sanzioni

print mail facebook twitter single-g-share

La presa da parte dei ribelli filorussi della cittadina divenuta da giorni fronte caldo dello scontro ad Est è per il governo tedesco una evidente rottura degli accordi di Minsk. Mogherini: “Ue pronta ad ogni misura contro Mosca”. Putin provoca Kiev: “È sempre brutto perdere, soprattutto se perdi con quelli che fino ieri facevano i minatori o i conducenti di trattore”

TUTTI i post di: Letizia Pascale

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO