Mario Draghi

Mario Draghi

Il 9 marzo la Bce comincerà ad acquistare titoli di Stato, ma non quelli della Grecia

print mail facebook twitter single-g-share

Atene sarà esclusa dall’intervento in quanto ancora sotto programma di assistenza. Draghi: “Le abbiamo già prestato 100 miliardi, il 68% del Pil del Paese. Si può dire che siamo la loro banca centrale”

LASCIA UN TUO COMMENTO