Ucraina, Ue studia ipotesi droni e satelliti per monitorare rispetto cessate il fuoco

print mail facebook twitter single-g-share

Per migliorare l’applicazione degli accordi di Minsk 2, l’Unione punta ad aumentare la presenza di osservatori Osce sul territorio. Ma nelle zone in cui questo dovesse rivelarsi impossibile è pronta a valutare anche l’uso di strumenti tecnici

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO