Partito il quantitative easing della Bce, acquistati anche titoli italiani

print mail facebook twitter single-g-share

Al via l’operazione da 60 miliardi di euro al mese della Banca centrale europea per iniettare liquidità nell’Eurozona. Per la Cgia di Mestre al nostro Paese arriveranno fino a 150 miliardi di euro. Atene esclusa dall’opportunità

LASCIA UN TUO COMMENTO